ONDE D'URTO

Le onde d`urto dal punto di vista fisico sono classificate come onde acustiche ad alta energia, sono impulsi pressori brevissimi in grado di generare una forza meccanica diretta, in modo da trasferire energia ai tessuti corporei e stimolarne i processi riparativi.

Non vanno confuse con le onde ultrasonore (ecografia e trattamenti ad ultrasuoni) dato che le onde d`urto hanno un valore di pressione mediamente 1000 volte superiore.

Le indicazioni delle onde d`urto sono molteplici:

– patologie dei tessuti molli: rigidità articolare spalla/gomito/anca/ginocchio, calcificazioni ed ossificazioni;

– tendinopatie dei tessuti molli: tendinopatia calcifica della spalla, epicondilite laterale di gomito, tendinite trocanterica, della zampa d`oca, tendinite del rotuleo, del tendine d`Achille, fascite plantare con sperone calcaneale.

3 + 9 =